5 Ricette facili e veloci per gambe più leggere

5 Ricette facili e veloci per gambe più leggere

Eccoci qui, oggi siamo giunti alla fine del nostro programma, non c’è conclusione migliore se non parlando di cibo.

Vi lascio quindi 5 ricette, facili da preparare, gustose, ma soprattutto sane per gambe leggere e stomaco leggero!

Crema Verde sgonfiante

Ingredienti

  • 2 finocchi
  • 1⁄2 broccolo
  • 1 tazza di spinaci freschi
  • 3 gambi di sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 2 tazze di brodo vegetale (o acqua calda salata)
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • 1 cucchiaino di succo di zenzero

Preparazione

Taglia le verdure grossolanamente a tocchetti.
In una pentola, scalda l’olio e fai soffriggere la cipolla, aggiungendo un cucchiaio di acqua. Nel frattempo, in un pentolino a parte, prepara il brodo (o fai scaldare l’acqua). Aggiungi al soffritto il broccolo, i finocchi e il sedano e cuoci a fiamma viva per 5 minuti. Versa il brodo (o l’acqua con il sale), porta a bollore e cuoci per 20-25 minuti. Spegni, aggiungi gli spinaci e togli dal fuoco. Con un frullatore ad immersione frulla la crema in modo omogeneo. Aggiungi il
succo di zenzero. Servi caldo, con semi tostati per decorare.

Insalata mista pressata

Ingredienti

  • 2 tazze di cavolo cinese
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 tazza di sedano
  • 1/4 di tazza di ravanelli
  • 1/4 di tazza di mela
  • 1/2 tazza di cetriolo
  • 1/2 cucchiaino di sale marino integrale

Preparazione

Taglia finemente tutte le verdure, mettile in una ciotola, aggiungi il sale e mescola con le mani come da istruzioni.
Mettile sotto pressione per almeno un’ora, meglio se due.
Trascorso il tempo scola il liquido in eccesso e consuma così o condita secondo i tuoi gusti.

Zuppa di orzo e verdure

Ingredienti

  • 1 cipolla media tagliata a dadini
  • 2 carote tagliate a dadini
  • 1 gambo di sedano tagliato a fettine sottili
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 200 gr di champignons tagliati a fettine
  • 8 tazze di brodo vegetale
  • 1 tazza di ceci lessati
  • 1 tazza di pomodori tagliati a pezzetti
  • 1,5 tazze di spinaci
  • 1 tazza di orzo perlato
  • 1/2 tazza di piselli surgelati
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • 1 foglia di alloro
  • sale e pepe qb
  • prezzemolo per servire

Preparazione

Fai un soffritto con l’olio, le carote, le cipolle e il sedano. Fai saltare per circa 5 minuti (le verdure devono essere ammorbidite). Aggiungi gli champignons e fai cuocere finché sono dorati. Aggiungi poi il brodo, i ceci, i pomodori, gli spinaci, l’orzo, i piselli, l’origano e l’alloro. Porta a bollore e aggiungi il sale. Fai cuocere a fuoco medio per 30 minuti (controlla che l’orzo sia cotto). Togli dal fuoco, aggiusta di sale e pepe e servi con il prezzemolo tritato.

Spaghetti di zucchine con pesto estivo

Ingredienti

  • 2 zucchini grandi
  • 1 pomodoro fresco
  • 5 pomodori secchi sott’olio
  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di noci
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di aglio in polvere

Preparazione

Riduci gli zucchini a spaghetti, o utilizzando l’apposito attrezzo, o con un pela verdure e tieni da parte.In un frullatore unisci il pomodoro fresco, i pomodori secchi, le noci, il basilico, il succo di limone e l’aglio. Frulla fino ad avere una crema. Poi aggiungi l’olio a filo, sempre frullando. Assaggia e aggiusta di sale.
Condisci gli spaghetti con il pesto e servi tutto fresco.

Falafel delicati al forn0

Ingredienti

  • 1 tazza di ceci secchi messi in ammollo per 12 ore
  • 1⁄2 cipolla piccola
  • 1-2 cucchiaio di farina di ceci
  • 2 cucchiaio olio extravergine
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo

Preparazione

Metti in ammollo i ceci per 12 ore (o anche 24). Scolali, sciacquali e mettili in un frullatore con la cipolla, la farina, l’olio, il sale e le spezie. Frulla poco alla volta, mescolando regolarmente finché non hai una consistenza omogenea ma
ancora granulosa (non deve diventare hummus!). Aggiungi infine il prezzemolo e frulla ancora. Copri e riponi in frigo per almeno un’ora. Preriscalda il forno a 180° e prepara una teglia rivestendola con carta da forno. Prendi l’impasto e forma delle palline grandi come una noce, appiattiscile leggermente e disponile sulla teglia. Spennella con olio, inforna e cuoci per 20-25 minuti girandoli a metà cottura.

E per finire? Vi lascio un regalo, vi poso la famosa salsa ai 4 sapori, per non rinunciare ai condimenti!

Salsa ai 4 Sapori

  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato – (Piccante )
  • 1 cucchiaino di succo di limone – ( Aspro )
  • 1 cucchiaino di succo di mela o malto di riso – ( Dolce )
  • 1 cucchiaino di shoyu (o miso)  – ( Salato )

5 Ricette facili e veloci per gambe più leggere